Rubriche

Diario terziario ERE. Emilia Romagna Europa

Multimedia

Speciali

Risultato della ricerca per il tag italia

Sono stati trovati 329 contenuti.

10/12/2013

Dal 2008 chiuse 415mila partite Iva

Molto grave la situazione del lavoro autonomo: basti pensare che tra il 2008, l'inizio della crisi, e il settembre di quest'anno (ultimo dato disponibile) hanno chiuso l'attività ben 415.000 partite Iva. Lo sottolinea la Cgia di Mestre

04/12/2013

Renzi spiegato agli inglesi

Il candidato leader del centrosinistra è una figura carismatica, capace di attrarre voti da settori diversi dell'elettorato. Ma il suo discorso internazionale è superficiale, il suo orizzonte principalmente locale DI MICHELE DI DONATO

04/12/2013

La Ue: «Bisogna cambiare i tirocini»

Il commissario Ue per l'occupazione, Laszlo Andor: "Oggi due tirocini su tre sono scadenti, inaccettabile sfruttare tirocinanti gratis o a basso costo". La proposta del "Quadro europeo di qualità", una sorta di certificato per la correttezza dei tirocini

03/12/2013

Scuola, l'Italia resta ancora sotto la media Ocse

Ancora indietro rispetto ai Paesi Ocse ma con un tasso di recupero notevolmente più alto. E' la fotografia dell'Italia che emerge dal Rapporto Ocse-Pisa 2012

03/12/2013

Natale di crisi: il 42% taglia la spesa

L'indagine di Groupon in 7 paesi europei. In Italia anche il Natale risente inevitabilmente dell'attuale crisi economica: il 42% degli intervistati dichiara infatti di dover ridurre il budget destinato alle celebrazioni delle feste. In Europa va meglio

29/11/2013

Come uscire dalla diseguaglianza?

In Italia, negli ultimi anni, la recessione ha colpito di più i meno abbienti. I poveri sono sempre più fragili. Come uscirne? Prima di tutto, bisogna puntare su un mercato del lavoro migliore DI MICHELE RAITANO

21/11/2013

Europa: boom dei call center, ma pochi diritti

Lo studio di Uni Global Union: negli ultimi 10 anni è boom dei call center, ma i lavoratori sono segnati da un forte precariato e pochi diritti. In Italia 200mila occupati. Regno Unito primo con un milione di addetti, poi Germania e Svezia

13/11/2013

Ue: «L'Italia preoccupa per povertà ed esclusione sociale»

Rapporto della Commissione Ue sugli sbilanci economici dei Paesi membri per il 2014: "In Italia forte deprivazione materiale". Economia in difficoltà, debito pubblico troppo alto e tasse sul lavoro e i capitali alle stelle

21 - 40 (329 record)
« 1 2 3 4 5 6 7 »

(ricerca avanzata)

Cerca su Rassegna.it con Google

Voltapagina - Rassegna stampa del lavoro 04/08/2015