Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (1/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (2/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (3/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (4/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (5/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (6/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (7/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (8/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (9/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (10/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (11/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (12/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (13/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (14/15)

Roberto Ghiselli e Michele Raitano in redazione (15/15)

  • Print Friendly and PDF
L'iniziativa del sindacato di corso d'Italia: "Invitiamo tutte le donne a partecipare alle nostre manifestazioni contro le violenze, la depenalizzazione dello stalking e la narrativa con cui stupri e omicidi diventano un processo alle vittime"