Giacomo Brodolini - foto Archivio CgilGiacomo Brodolini - foto Archivio Cgil

Giacomo Brodolini - foto Archivio Cgil (1/6)

Giacomo Brodolini - foto Archivio CgilGiacomo Brodolini - foto Archivio Cgil

Giacomo Brodolini - foto Archivio Cgil (2/6)

Giacomo Brodolini - foto Archivio CgilGiacomo Brodolini - foto Archivio Cgil

Giacomo Brodolini - foto Archivio Cgil (3/6)

Giacomo Brodolini - foto Archivio CgilGiacomo Brodolini - foto Archivio Cgil

Giacomo Brodolini - foto Archivio Cgil (4/6)

Giacomo Brodolini - foto Archivio CgilGiacomo Brodolini - foto Archivio Cgil

Giacomo Brodolini - foto Archivio Cgil (5/6)

Giacomo Brodolini - foto Archivio CgilGiacomo Brodolini - foto Archivio Cgil

Giacomo Brodolini - foto Archivio Cgil (6/6)

  • Print Friendly and PDF
I quesiti in Lombardia e Veneto “sono privi di efficacia esecutiva e strumentalizzano la partecipazione democratica”, osserva la Cgil. Nel caso di vittoria dei sì, nell'immediato non cambia nulla. Polemiche sui costi, stimati in circa 64 milioni