Qatar 2022
Per la finale di Champions League di domani sera, a Milano arriva #RedcardforFifa, la campagna mondiale contro la strage dei lavoratori edili nei cantieri dei Mondiali di calcio 2022 in Qatar: ne muoiono in media 2,5 al giorno. Già oltre 1.300 le vittime
27 maggio 2016
La protesta contro i morti negli stadi di Qatar 2022
L'iniziativa dei sindacati mondiali ed europei. Una distesa di croci e lenzuoli bianchi. In centinaia per chiedere condizioni decenti di lavoro e di vita per 1 milione di operai che lavorano alla costruzione degli stadi in condizioni disumane
29 maggio 2015
video focus rassegna
Il video della Fillea Cgil mostra le condizioni disumane e la strage di operai nei cantieri dei Mondiali di calcio Qatar 2022
28 maggio 2015
Qatar 2022
Il 2022 è lontano e in quattro anni sono già morti 1.400 edili. A oggi ogni partita di quei mondiali “costa” 62 vite. I sindacati delle costruzioni il 29 maggio manifestano allo Hollenstadion di Zurigo. Hashtag: #uncalcioallaschiavitu
27 maggio 2015
Strage continua in Qatar. Giovedì 23 manifestazioni dei sindacati edili presso gli stadi di Firenze e Napoli. Nei cantieri per i Mondiali di calcio 2022 lavorano oltre un milione di operai, in molti casi ridotti in schiavitù: 1.200 gli incidenti mortali
22 aprile 2015
Una delegazione ricevuta durante il presidio a Roma. "La Federcalcio manifesta attenzione per le condizioni di vita dei lavoratori impegnati nei cantieri dei Mondiali"
14 aprile 2015
di rassegna.it
Feneal, Filca e Fillea organizzano una conferenza stampa presso la Figc a Roma e un volantinaggio a Torino per i quarti di Champions: “Basta stragi nei cantieri dei Mondiali Qatar 2022.” Operai come schiavi, ad oggi sono già morti in 1.200
14 aprile 2015
Fillea, Filca e Feneal: "Ad oggi, già morti 1.200 operai per incidenti". Il 14 aprile presidio alla sede Figc a Roma e volantinaggio allo Juventus stadium
10 aprile 2015
Mondiali di calcio in Qatar, già 1.200 morti nei cantieri
Da oltre un anno i sindacati italiani degli edili invocano sicurezza per chi lavora alla costruzione degli stadi che ospiteranno l'evento nel 2022. "Abbiamo scritto due lettere a Figc e Associazione calciatori, ma finora nessuna risposta"
19 marzo 2015
Le sigle degli edili scrivono alla Federazione italiana gioco calcio: "Sono già 1.200 gli operai, provenienti quasi tutti da India e Nepal, che hanno perso la vita nei lavori di allestimento della futura Coppa del Mondo"
20 maggio 2014

#tickEnd-tickBegin#