Previdenza
Verso il 2 aprile: «Il tempo è scaduto, la parola alla piazza»

(1/1)

  • Print Friendly and PDF
Braccia incrociate per otto ore dopo il decesso a Potenza di un operaio metalmeccanico. Previsti anche un presidio e un incontro in Prefettura. Summa (Cgil regionale): "Per le aziende la sicurezza è una voce di risparmio e non di investimento"
X «