• Print Friendly and PDF
Prosegue la "mobilitazione a scacchiera" promossa dai sindacati dei lavoratori dei servizi pubblici di Cgil, Cisl e Uil per il rinnovo dei contratti scaduti da 7 anni. Oggi manifestazioni a Roma, Napoli e Perugia. Domani tocca a Liguria e Veneto