• Print Friendly and PDF
La segreteria nazionale: "Il No ha vinto in modo inequivocabile, grazie a tutti i militanti per l'impegno profuso. Fondamentale la nostra libertà da logiche di schieramento. Ora grande impegno per sostenere la proposta di legge sul nuovo Statuto"