• Print Friendly and PDF
A pochi giorni dall’insediamento del nuovo (probabile) esecutivo a guida Rajoy, il segretario generale di Comisiones Obreras indica le priorità della sua organizzazione: lotta alla corruzione, lavoro di qualità e revisione del Patto di stabilità e crescita