Giornate del lavoro
La nostra priorità è dare un futuro ai giovani

foto di Marco Merlini (1/23)

foto di Marco Merlini (2/23)

foto di Marco Merlini (3/23)

foto di Marco Merlini (4/23)

foto di Marco Merlini (5/23)

foto di Marco Merlini (6/23)

foto di Marco Merlini (7/23)

foto di Marco Merlini (8/23)

foto di Marco Merlini (9/23)

foto di Marco Merlini (10/23)

foto di Marco Merlini (11/23)

foto di Marco Merlini (12/23)

foto di Marco Merlini (13/23)

foto di Marco Merlini (14/23)

foto di Marco Merlini (15/23)

foto di Marco Merlini (16/23)

foto di Marco Merlini (17/23)

foto di Marco Merlini (18/23)

foto di Simona Caleo (19/23)

foto di Simona Caleo (20/23)

foto di Simona Caleo (21/23)

foto di Simona Caleo (22/23)

foto di Marco Merlini (23/23)

  • Print Friendly and PDF
Un quarto delle toghe lo scorso anno ha guadagnato meno di 1.000 euro al mese. Sono i più giovani: lavorano nei grandi studi formalmente come autonomi, ma di fatto alla completa dipendenza del titolare. Un'inchiesta di Rassegna e Radioarticolo1