Report Ocse
«Il mercato del lavoro italiano è insicuro»

fotografia di Lennart Tange (da Flickr) (1/1)

  • Print Friendly and PDF
Il quarto rapporto "Agromafie e caporalato" dell'osservatorio Placido Rizzotto della Flai. Il tasso di irregolarità nel settore è al 39%: nessun diritto, salari da fame, nei casi estremi perfino un euro l'ora. I migranti si confermano risorsa fondamentale
X «