• Print Friendly and PDF
Due morti e 2.600 sfollati. Gli esperti: evento di questa magnitudine non giustifica una catastrofe. Sotto accusa l'abusivismo: solo lo scorso anno presentate 7.000 domande di condono. Dalla Cgil cordoglio per le vittime e ringraziamento ai soccorritori