• Print Friendly and PDF
Due lavoratori hanno perso la vita nel cantiere ferroviario Bolzano-Brennero. Il terzo schiacciato dalla gru in un depuratore a Roma. Fillea, Filca e Feneal: "Strage intollerabile di innocenti, servono controlli, regole certe e sanzioni esemplari"