• Print Friendly and PDF
I lavoratori incrociano ancora le braccia a seguito del ritiro del progetto di riavvio, relativo ai gruppi a carbone della centrale di Vado Ligure, deciso dal Cda del gruppo. A Roma previsto un presidio presso la sede Engie, ex Gaz de France