• Print Friendly and PDF
Dal 1° gennaio prossimo i 7 mila lavoratori verranno assorbiti dai Carabinieri. «Faremo ricorso in Italia e in Europa contro il decreto", commenta Chiaramonte (Fp Cgil):"Si stabilisce la militarizzazione forzata, con la perdita di libertà personali"