• Print Friendly and PDF
Sciopero e corteo degli 850 lavoratori della multinazionale delle telecomunicazioni di Marcianise (Caserta). A fine settembre scadono gli ammortizzatori sociali: senza proroghe già in programma 250 licenziamenti. Il 29 maggio tavolo di crisi al Mise
X «