• Print Friendly and PDF
Uffici e scuole chiusi, punte di partecipazione del 90 per cento, migliaia in lavoratori in piazza a Roma, Napoli, Perugia e Trieste per lo sciopero dei sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil. Dettori (Fp): "Vogliamo un giusto contratto per tutti"