Rubriche

Diario terziario ERE. Emilia Romagna Europa

Multimedia

Speciali

Foto di Giorgio Montersino da Flickr

Ue

Grecia: cominciano a scarseggiare i beni alimentari

La chiusura delle banche e i controlli sui capitali stanno provocando problemi nel settore dell'importazione e la distribuzione di beni alimentari. La settimana prossima si potrebbero verificare penurie di beni alimentari importati

» Cgil: riaprire la trattativa
» "Italia troppo debole" | TAG

Inps

Sindacati

Rappresentanza: al via raccolta dati dell'Inps

Nell'Istituto si dà finalmente attuazione alla convenzione siglata il 16 marzo. Iniziata la rilevazione, in forma aggregata, delle deleghe sindacali nelle aziende associate a Confindustria. Tra qualche mese i primi dati significativi

 

Cgil

Cagliari, obiettivo rispondere a tutto il mondo del lavoro

La conferenza d'organizzazione. Farci: "La contrattazione è una nostra priorità. Diamo voce a tutte le realtà, anche piccole". Carrus: "Vogliamo costruire una proposta di rilancio produttivo della Sardegna" DI DANIELA PISTIS

» Camusso: serve meno liderismo
» Torino | Bologna | Firenze | Milano
» Focus Conferenza d'organizzazione

Alla Sogin di Trino Vercellese uno sciopero contro	le discriminazioni (foto Simona Caleo /Cgil)

Genere

Alla Sogin di Trino Vercellese uno sciopero contro le discriminazioni

Venerdì 10 luglio fermata di un'ora in solidarietà ad una lavoratrice vittima - denuncia la Filctem Cgil - di pesanti affermazioni da parte del responsabile del personale. Per il sindacato si tratta di un "gravissimo atto discriminatorio"

 

Ultimo video

L'appello di Tullio De Mauro per la scuola che cambia il paese


Il linguista ed ex Ministro della Pubblica Istruzione partecipa alla raccolta video per una scuola che cambi il Paese

altri video

Metalmeccanici

In sette sul tetto della Marcegaglia

Gli ultimi operai dello stabilimento di Milano in viale Sarca rifiutano l'alternativa tra il trasferimento a Pozzolo Formigaro, a oltre 100 km di distanza, e il licenziamento. La Fiom chiede di riaprire la discussione: ci sono stabilimenti più vicini

 

Sindacati

Contratto chimici, accordo sulla piattaforma unitaria

Oltre 171.000 i lavoratori interessati in più di 2.900 imprese del settore chimico-farmaceutico. 123 euro la richiesta di aumento salariale 2016-2018. Approvate le linee-guida anche per le piattaforme di altri settori industriali e dei servizi a rete


L'intervista

Pubblico impiego: ora un contratto che cambi davvero

Rossana Dettori (Fp): “Il governo, negando il ccnl, non tiene in alcun conto il tema del lavoro. Con la nostra piattaforma vogliamo invertire la logica fin qui seguita”. Da oggi le assemblee unitarie dei lavoratori del settore DI GUIDO IOCCA

» La mobilitazione continua

Monfalcone

«Fincantieri non è l'Ilva, si riapra subito»

Franco Belci (Cgil): "Il caso è serio ma riguarda l'interpretazione di alcune norme, non la salute delle persone. Quindi ogni parallelismo con Taranto è improprio. Si trovi in fretta una mediazione, perché a pagare sono i lavoratori"

» PODCAST | Sigilli allo stabilimento
» "Salvaguardare i lavoratori

Contratti

Marittimi, al via il contratto unico

Filt Cgil: l'intesa raccoglie in una parte comune i 13 precedenti contratti, raggiungendo l’obiettivo di avere un solo ccnl per l’industria dell’armamento con 64.000 addetti. Tutelato il salario, con un aumento medio di 80 euro DI ROBERTO GRECO

Vis Politica

Nel silenzio dei media unificati la democrazia sta cambiando volto

La coincidenza tra la carica di presidente del Consiglio e quella di segretario del partito di maggioranza sta alterando in profondità le strutture costituzionali. Il senso del governo come comando DI MICHELE PROSPERO

 

Salute & Sicurezza

Fatica e ansia, i «dolori» di chi lavora in Maserati

Pause troppo brevi, ritmi produttivi forsennati, presenza di fumo nelle officine. E anche paura di denunciare un infortunio. Questi i problemi evidenziati dai lavoratori dell'impianto di Grugliasco (Torino), secondo quanto rivela una ricerca Fiom Cgil

» La ricerca

Memoria

I dieci giorni che cambiarono il paese

Genova, Reggio Emilia, Roma, Palermo, Catania. Nelle carte dell'epoca il racconto di quelle terribili giornate di fine giugno-inizio luglio '60. "In ballo c'era il fondamento dello Stato democratico, l'antifascismo, la Resistenza" DI I.ROMEO

 

Analisi

Rimini: un sistema economico a trazione turistica

La nuova edizione dell'Osservatorio Ires sull'economia e il lavoro in provincia di Rimini fotografa i limiti di un territorio sempre più concentrato in un unico settore. Uno dei tassi di disoccupazione più alti della regione DI DAVIDE DAZZI

» ERE
» Lavori stagionali: come tutelarsi

Telecomunicazioni

«Facciamoci sentire»: si fermano i lavoratori Telecom

Sciopero nazionale indetto dalla Slc Cgil, con sit-in e manifestazioni in tutta Italia. A motivare la protesta l'intenzione del management di procedere a migliaia di esuberi, esternalizzare i call center e smembrare l'azienda


Controlli a distanza

No accordo, no controllo: flash mob Cgil a Palermo

Fa tappa in Sicilia la campagna del sindacato per dire no al "grande occhio" che si vorrebbe introdurre con le modifiche all’articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori. Campo (Cgil Palermo): siamo per l'efficienza in azienda, ma non con modalità autoritarie

» Sorrentino: quel limite da non superare
» Analisi, atto contro il lavoro, G.Iocca

Cgil

Camusso: meno liderismo, più collegialità

Il segretario della Cgil nazionale chiude la conferenza d'organizzazione della Camera del Lavoro di Bologna. Fondamentale l'unità con Cisl e Uil, lo dimostra la vertenza della scuola. All'interno serve un cambiamento perché è cambiato il mondo del lavoro

» Riunificare il lavoro
» FOCUS

La vertenza

Coop Estense: c'è l'intesa, ritirati i licenziamenti

L'azienda accetta il piano dei sindacati. L'integrativo viene sospeso per tre anni, ma scompaiono i 147 esuberi dichiarati negli scorsi mesi e il ricorso alla terziarizzazione di alcune attività










Commento di Ada, il 26/06/2015 15:28

La gravità del momento richiede risposte drastiche, da preparare ora e da diffondere: perchè non disseminare l'idea che, se resta così il DDL, a settembre I sindacati daranno indicazione a tutti gli ins.ti di RIFIUTARE qualsiasi incarico di qualsiasi natura... salvo il fare lezione? Niente commissioni, progetti, funzioni strumentali comitati di valutazione..... e iniziare da ora a dare tali indicazioni? Voglio vedere come fanno a mandare Avanti una scuola!!

Commento di Andrea Andreini, il 25/06/2015 21:37

Non mi sembra una grande novità. E' il "bonus- malus" Poletti, o mi sbaglio?

Commento di crescenzo, il 25/06/2015 11:13

Visto l'attuale situazione politica venutasi a creare dopo l'elezioni regionali nel nostro paese,e nella mia regione,sono ancora più orgoglioso di non aver espresso alcuna preferenza per alcuna lista.

(ricerca avanzata)

Cerca su Rassegna.it con Google

Rassegna stampa del lavoro. Con D. Colella e M. Minnucci