Rubriche

Bruno Trentin
Il piano del lavoro Ogni giorno in diretta con il lavoro tablet 2087

Multimedia

Speciali



Il verso giusto

25 ottobre

Il verso giusto

Baseotto: la Cgil sfida governo e Parlamento sul terreno di come si cambia l'Italia. Abbiamo bisogno di investire nell'innovazione, nel lavoro e nella formazione. Decine di iniziative sui territori e nei luoghi di lavoro G.IOCCA

» Camusso: lettera agli iscritti SPECIALE
» Audio (RadioArticolo1) | Iniziative (da Cgil.it)
» Analisi: Jobs Act

Lavoro, dignità, uguaglianza (foto da osocio.org)

Idee

Lavoro, dignità, uguaglianza: le parole del 25 ottobre

Stefano Anastasia, Michele Prospero e Michele Raitano ragionano sullo slogan scelto dalla Cgil per la manifestazione di San Giovanni. Il governo Renzi parla di rigidità del lavoro, che invece è poco pagato e vulnerabile

» Per 2 italiani su 3 il Jobs Act non serve

Ast, scatta lo sciopero a oltranza

Terni

Ast, scatta lo sciopero a oltranza

La decisione delle Rsu dopo l'incontro con l'azienda che ha confermato la decisione di ridurre i turni di lavoro in due reparti della fabbrica. "Risposta forte e immediata" che sarà accompagnata da altre iniziative di mobilitazione

» FOTOTAG, il caso Ast

(foto da internet)

Legge di stabilità

"E' ora di lasciare in pace i pensionati"

Il governo modifica la norma sullo slittamento del pagamento di tutte le pensioni al 10 del mese. Cantone: vittoria dei sindacati, ma non basta. Spi,Fnp e Uilp: ci batteremo affinché‚ la norma sia ritirata per tutti, anche per doppia pensione Inps-Inpdap

 

Ultimo video

Il primo cinegiornale dell'Era Renzi


L'Italia cambia verso", con testi di Paolo Hendel e Marco Vicari, realizzazione di Vertigo

altri video

Sindacato, comunicazioni

Precari: invisibili, intermittenti e senza diritti a confronto

L'iniziativa dell'Slc che ha fatto incontrare a Roma nella sede della Cgil nazionale i lavoratori dei suoi settori con il mondo della stampa. Quando l'illegalità diventa regola, soprattutto negli appalti


Legge di Stabilità

"Gli 80 euro per le neo mamme? Meglio 1000 asili nido"

La Fp-Cgil boccia il "bonus bebè" lanciato dal premier Renzi in un'intervista tv. "Con gli stessi 500 milioni previsti dalla bozza della legge di stabilità si potrebbero aprire 1000 asili nido per 60mila bambini, creando 12mila posti di lavoro"

 

Cgil

Xtutti: i giovani della Cgil s'incontrano online

In rete la nuova campagna rivolta all'universo dei giovani, dei precari, del lavoro frammentato e disperso, e al mondo delle nuove professioni. "Tutti in piazza il 25 ottobre per smascherare il jobs act e dire che non ci arrendiamo"

» xtutti.org, il sito

Economia, lavoro

Gli appuntamenti dal 20 al 26 ottobre

Inizia l'iter alla Camera del Jobs Act. Sabato in piazza San Giovanni a Roma la manifestazione nazionale della Cgil. Meridiana, Eni, Esaote, Firema: nuovi incontri al ministero dello Sviluppo. Natuzzi e Italia Lavoro, scatta lo sciopero

 

Legge di Stabilità

Il taglio al fondo patronati è un grave attacco ai diritti dei cittadini

Piccinini (Inca Cgil): taglio strutturale di risorse al fondo Patronati è una decisione "gravissima, inaccettabile e immotivata" Un "duro attacco senza precedenti ai diritti più elementari costituzionalmente garantiti"

 

Ambiente, territorio

L'Italia che frana

Genova, Olbia. Storie di ordinaria vergogna. Su RadioArticolo1 il racconto del "non fatto". Risorse stanziate e mai assegnate. Opere bloccate o interrotte. Bandi di gara non aggiudicati per cavilli burocratici. La “manutenzione” negata

» PODCAST RADIO FILLEA
» Una catastrofe annunciataG.Iocca

Diritti

Precari, Nidil Cgil: dove eravamo? Renzi si informi

Il sindacato degli atipici pubblica sul suo sito una serie di accordi di stabilizzazione. "Lo Statuto non è obsoleto, i suoi principi vanno estesi a tutti i lavoratori. Questo è il senso della petizione 'Lo voglio anch'io', che abbiamo lanciato"

» Podcast

Legge di Stabilità

Pa: sindacati, 15 miliardi di tagli lineari scellerati

Le sigle del pubblico impiego di Cgil Cisl e Uil insieme contro la manovra: "Governo incapace, l'ultimo spot di Renzi costerà carissimo agli italiani. Chi non sa riorganizzare il welfare taglia i servizi pubblici"

» Flc Cgil: tutti in piazza
» Studenti: governo cancella diritti

Agricoltura

La Flai contro i "festini agricoli": basta sfruttamento

Il 18/10 a Ragusa con una delegazione parlamentare. Dopo le denunce della Flai Cgil, parte una visita conoscitiva per indagare il fenomeno di sfruttamento e violenze cui sono sottoposte molte donne, per lo più straniere, impiegate nel settore agricolo

Lavoro, esteri

Salute e sicurezza, il sindacato internazionale boccia la bozza Iso

La Confederazione Internazionale dei Sindacati ha espresso la propria contrarietà alla definizione, da parte dell'International Organisation for Standardization, di uno standard relativo ad un Sistema di gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro

 

La vertenza

Meridiana, ore decisive per 1600 famiglie

Nuovo incontro al tavolo interministeriale e presidio dei lavoratori in via Flavia. L'ad Scaramella ha detto che, se non si troverà una soluzione, tornerà sui licenziamenti iniziali. Ma per i sindacati l'azienda non ha mai presentato un piano industriale

 

Decennale Fon.Coop

"Da dieci anni formiamo successi cooperativi"

Il 15 ottobre 2014 si è tenuto a Roma il Convegno sul decennale delle attività di Fon.Coop, il Fondo Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua delle imprese cooperative

 









Commento di dasda, il 21/10/2014 18:43

20 anni di non governo, ovvero di governo in favore di Berlusconi hanno portato l'Italia a questa situazione. Dobbiamo pagare ora, subito, il conto di questi 20 anni di scelleratezze.

Commento di vitantonio, il 21/10/2014 11:15

Le considerazioni sono solo due, o abbiamo una classe politica confusa, incapace, impreparata e interessata, oppure la colpa di tutto questo è la nostra

Commento di Maurizio Pozzobon, il 20/10/2014 23:09

Oltre alle ragionevoli considerazioni sopra esposte trovo stucchevole che il bonus bebè sia dato a quelle famiglie che possiedono un reddito di 90 mila €. Personalmente sarei per mettere un tetto tra i 35 e i 40 mila € aumentando la quota a quelli che stanno peggio.

(ricerca avanzata)

Cerca su Rassegna.it con Google

Voltapagina - Rassegna stampa del lavoro