110 anni
Oggi, giovedì 29 settembre, il "compleanno" del primo sindacato italiano. Una giornata all'insegna della festa e dell'impegno. In mattinata la consegna delle firme a sostegno della Carta universale alla presidente della Camera Laura Boldrini
29 settembre
Il segretario generale della Cgil a RadioArticolo1: "La consegna delle firme sulla Carta alla Camera coincide con il nostro compleanno: è una scelta strategica. Abbiamo svolto un lungo viaggio che ci ha messo in contatto con tanti cittadini e lavoratori"
Previdenza
Lo Spi Cgil fa il punto dopo il verbale di intesa siglato da governo e sindacati. Per i pensionati, niente tasse e più soldi alle quattordicesime: le riceveranno anche coloro che hanno un reddito fino a mille euro al mese
Camere di commercio
Appuntamento in piazza di Pietra, a partire dalle ore 13. "Per una riforma vera con al centro lavoro e servizi", affermano i sindacati del pubblico impiego di Cgil, Cisl e Uil. Con loro anche le sigle del terziario. Circa 10 mila in totale gli addetti
Lavoro
Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e Uil Pa preoccupati per la mancanza di anticipazioni sulle risorse per il rinnovo. "La legge di stabilità deve essere un reale strumento di investimento per ridare nuove chance al Paese"
Ccnl metalmeccanici
Landini (Fiom): l'incontro con Federmeccanica primo risultato dopo le mobilitazioni. Ma "non possiamo accettare la riduzione programmata del potere d'acquisto dei lavoratori attraverso il decalage del recupero dell'inflazione". Prossimo round il 12 ottobre
Speciali e Focus
In diretta da Twitter
Nel primo semestre sul territorio provinciale ne sono stati venduti oltre 1,5 milioni. Giovedì 29 discussione sul fenomeno in Comune. Ma per la Cgil serve un accordo territoriale per porre argine alla deriva
Flai, Fai e Uila faccia a faccia con il ministro Martina. Giudizio positivo sul ddl contro il caporalato e sulle limitazioni all'uso dei voucher. "Ovviamente, sarà necessario vigilare sulla corretta attuazione di quanto previsto"
Appuntamento in piazza di Pietra, a partire dalle ore 13. "Per una riforma vera con al centro lavoro e servizi", affermano i sindacati del pubblico impiego di Cgil, Cisl e Uil. Con loro anche le sigle del terziario. Circa 10 mila in totale gli addetti
Braccia incrociate per l'intera giornata di venerdì 30 settembre con presidio davanti alla Prefettura di Milanop. “Mai più morti, mai più violenza. In piazza per chiedere regole, diritti, legalità e democrazia”
Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e Uil Pa preoccupati per la mancanza di anticipazioni sulle risorse per il rinnovo. "La legge di stabilità deve essere un reale strumento di investimento per ridare nuove chance al Paese"
Il risultato dopo due anni di trattative e una dura battaglia dei sindacati. “Numerosi miglioramenti delle attuali norme di legge”
Giovedì in piazza del Popolo a partire dalle ore 17. La festa coincide con la consegna alla Camera delle firme raccolte per la Carta dei diritti universali del lavoro. Una serata di musica e spettacolo, interviene Susanna Camusso
Lo Spi Cgil fa il punto dopo il verbale di intesa siglato da governo e sindacati. Per i pensionati, niente tasse e più soldi alle quattordicesime: le riceveranno anche coloro che hanno un reddito fino a mille euro al mese
Roma, ministero del Lavoro, 28 settembre 2016
Dal congresso di Milano, che sancì la nascita della Confederazione Generale del Lavoro, fino ai giorni nostri: una storia di impegno incessante, tra alti e bassi, vittorie e sconfitte, per la difesa e la promozione dei diritti dei lavoratori
Oggi, giovedì 29 settembre, il "compleanno" del primo sindacato italiano. Una giornata all'insegna della festa e dell'impegno. In mattinata la consegna delle firme a sostegno della Carta universale alla presidente della Camera Laura Boldrini
Fausto Durante, responsabile delle Politiche europee e internazionali Cgil, ai microfoni di RadioArticolo1: "Nuovi casi in Francia, Gran Bretagna, Spagna e Finlandia. È in corso un tentativo di limitare la capacità di iniziativa e di mobilitazione"
Secondo Eurofound, bisognerebbe incoraggiare l’uscita graduale dal lavoro e la riduzione dell’orario. Dai risultati di una sua ricerca si apprende che quasi la metà dei cinquantenni degli Stati membri dell’Unione preferirebbe rimanere meno tempo in azienda
I temi trattati nel libro che Fabrizio Loreto dedica alla Camera del lavoro del capoluogo ligure costituiscono il cuore pulsante di un periodo cruciale della nostra storia più recente, con riflessi che vanno ben oltre i confini del ventennio 60-70
Il grande scrittore napoletano si è spento a Roma all'età di 89 anni. Negli anni è stato sempre disponibile a dialogare con il mondo del lavoro e con il nostro giornale. Lo ricordiamo con un'intervista del 2011
da rileggere

468