Rubriche

Ogni giorno in diretta con il lavoro

Multimedia

Speciali

Unions! La Fiom in piazza per diritti, lavoro, democrazia

La manifestazione

Unions! La Fiom in piazza per diritti, lavoro, democrazia

Landini: "Il nostro obiettivo principale è cambiare le politiche economiche e sociali del governo, che riteniamo del tutto sbagliate, a partire dal Jobs Act". Un nuovo Statuto, il contratto nazionale, la rappresentanza: i temi della manifestazione

» Baseotto: la Cgil in piazza

Serve una nuova politica industriale (foto di Jorge Franganillo da flickr)

Made in Italy

Serve una nuova politica industriale

È lunga la lista delle aziende storiche rilevate da gruppi esteri in cambio di garanzie per azionisti e manager senza alcun impegno per il paese. Segno di un difetto grave di comprensione da parte del governo DI FABRIZIO SOLARI

» Pirelli: paura e sfiducia
» Viesti: senza strategie
» Cofferati: industria dimenticata

Tarantelli, trent'anni dopo (foto Simona Caleo /Cgil)

Il ricordo

Tarantelli, trent'anni dopo

L'economista ucciso dalle Br nel ricordo di economisti e sindacalisti. La richiesta unanime: ristabilire un corretto modello di relazioni. Camusso al governo: "L'autosufficienza non è politica" DI P. ANDRUCCIOLI

 

Tagliola sulle pensioni, persi 1.800 euro in 4 anni

Previdenza

Tagliola sulle pensioni, persi 1.800 euro in 4 anni

Ecco gli effetti del blocco iniziato nel 2012. Secondo un dossier dello Spi Cgil, in totale sono quasi 10 i miliardi di euro sottratti ai pensionati. Le richieste del sindacato: “Correggere i meccanismi di rivalutazione e intervenire sui coefficienti”

» Cgil: un tavolo per cambiare Fornero

Ultimo video

Terremoti, come ricostruire

Ristrutturare i capannoni industriali dopo un sisma, questo il tema della nuova puntata di “Edilizia sicura”, realizzata dall’Istituto edile di Bologna e provincia (Cpto). Tra gli intervistati, il segretario Fillea Cgil Bologna Maurizio Maurizzi

altri video

Lettera dal Sulcis

Per chi rullano i tamburi della protesta ambientale

I dubbi alimentati dai “nemici dell’industria” riguardano i siti di stoccaggio e le materie prime trattate. A pagarne lo scotto, la Portovesme Srl, l’Alcoa e l’Eurallumina DI FRANCESCO CARTA

 

Territori

Cgil La Spezia, al via prevenzione contro cancro al seno

Accordo tra Asl 5 e Camera del lavoro per la promozione dello screening mammografico tra le lavoratrici. Con la sperimentazione avviata nel 2014 sono state realizzate 7 mila visite, per quest'anno si punta al raddoppio DI CARLA MASTRANTONIO


Distribuzione

Mercatone Uno, proclamato sciopero il 1° aprile

Lo hanno deciso unitariamente Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs "per protestare contro la gestione aziendale, che ha portato l’azienda al collasso con pesanti conseguenze per i 3.500 dipendenti". I sindacati denunciano lo smantellamento di 30 negozi


Firenze

Uffizi, si sciopera per la clausola sociale

I dipendenti chiedono garanzie, come molti di quelli che lavorano in appalto. Ma agli annunci del ministero non sono seguiti i fatti. Da qui la decisione di scioperare a Pasqua. I dubbi della Filcams sullo stop imposto del garante: "Atto sproporzionato"

» La campagna Cgil sugli appalti

Vis Politica

Nuovo Centrodestra, la tenuta di Renzi è legata a un “quid”

Il partito di Alfano è dinanzi a un bivio. Continuare lungo la via del suicidio assistito, con l’approvazione della legge elettorale, o far saltare il tavolo DI MICHELE PROSPERO

L'Intervista

Popolari Spa: a chi giova?

Leonardo Becchetti, docente di Economia politica all’Università di Tor Vergata: “Il governo interviene in modo brutale sul nodo del rapporto tra economia e democrazia”. La biodiversità è il nostro tesoro finanziario DI GUIDO IOCCA

» Ok del Senato 
» Riformare, non cancellareG.Saccoia 
» Rischio occasione persa, P.Andruccioli

Diritti

L'Inca contro il Belgio: stop alle espulsioni di cittadini Ue

Dopo la denuncia del patronato Cgil, la Commissione europea ha avviato una procedura d’infrazione contro il Belgio per le espulsioni di cittadini dell’Unione (7000 tra il 2010 e il 2013) che hanno perso il lavoro durante il loro soggiorno nel paese


Lavoro

Tfr, Opportunità per pochi. Perdita per (quasi) tutti

Da aprile sarà possibile per i lavoratori del settore privato, dipendenti dallo stesso datore di lavoro da almeno 6 mesi, richiedere l'anticipo in busta paga delle quote mensili del tfr. Ecco il vero scopo del provvedimento DI C.PERNICIANO

 

Lavoro

Primo Maggio a Pozzallo: la solidarietà fa la differenza

“La solidarietà fa la differenza. Integrazione, lavoro, sviluppo. Rispettiamo i diritti di tutti, nessuno escluso”. E’ questo lo slogan scelto da Cgil, Cisl e Uil, per celebrare la festa del 1° maggio 2015, che si svolge a Pozzallo in provincia di Ragusa

Veneto

Jobs Act: beffa per gli stagionali del turismo

La denuncia di Filcams e Cgil Venezia: il nuovo ammortizzatore sociale Naspi lascerà scoperti i lavoratori stagionali. Nel litorale Veneto le possibilità di avere rapporti di lavoro di 8 mesi sono praticamente inesistenti

» Naspi: chi ci perde, di M.Raitano
» INFOGRAFICA

Crisi

Da inizio anno 320mila in cig, -1.300 euro in busta paga

Dagli ultimi dati resi noti dall'Osservatorio della Cgil, risulta che a febbraio la cassa integrazione aumenta del 18,10% sul mese precedente, e si assiste a un boom per la straordinaria

» INFOGRAFICA
» Contratti, si allungano i tempi

Lavoro

Contratto terziario, il 30 marzo ripartono i negoziati

Riprenderanno il 30 e il 31 marzo prossimo i negoziati con la Confcommercio per il rinnovo del contratto nazionale del terziario. I sindacati: "Ci auguriamo il rinnovo al più presto, i lavoratori aspettano da troppo tempo"

» Preoccupazione per Mercatone Uno
» Sciopero a Bologna

Forum sociale mondiale

A Tunisi uniti contro il terrore

A pochi giorni dall’attentato al museo Bardo, prende il via il Forum sociale mondiale. Per 4 giorni impegnerà 70.000 persone provenienti da tutto il mondo. Si inizia con una manifestazione contro il terrorismo, poi ampio spazio anche ai temi del lavoro

» La lunga strada, A.Morandi
» Solidarietà Cgil contro il terrorismo









Commento di alberto, il 27/03/2015 18:34

giusto modificare la legge fornero anzi bisogna abrogarla per far lavorare i giovani dopo 40 anni di lavoro ci vuole il meritato riposo.

Commento di flash, il 27/03/2015 16:16

pazzesco,hanno sputtanato soldi a destra e a manca con disoccupazioni a lavoratori stranieri dell'area europa ma non euro e senza residenza con un banalissimo domicilio (succede solo in italia)ed una volta presentata la domanda filano a casa loro e, chi mi dice che non lavorano a casa loro.un impiegato dell'inps mi ha detto che ogni volta che scriveva in romania (esempio) all'ufficio del lavoro non gli davano mai una risposta e ti credo.oramai siamo stranieri in casa nostra.

Commento di valerio, il 27/03/2015 15:21

Ciascun stagionale ha un età avanzata con famiglie alle spalle con una miriade di problemi. Per anni hanno basato la loro sopravvivenza sul sostegno al reddito e sono andati avanti dignitosamente senza fare lussi, ma un giorno qualcuno, dalla sera alla mattina, decise di cambiare all'improvviso la loro sorte togliendo loro ciò che in tanti anni avevano conquistato, ovvero il diritto alla vita dignitosa.

(ricerca avanzata)

Cerca su Rassegna.it con Google

Bce, sogni e illusioni

articolo di Agostino

Il record del disagio sociale

articolo di Artibani

Ricapitolando la crisi

articolo di Artibani

Tutti i contenuti della community

Pubblica i tuoi contenuti su Rassegna.it

Voltapagina - Rassegna stampa del lavoro